lunedì 27 ottobre 2008

premiere/council of doom

Milano / sabato 25 / premiere / council of doom
tutto è iniziato in via zanella, skatepark.
era un po' troppo pieno quindi Andrea ha deciso di spostare il tutto in centrale.
scelta azzeccatissima (ndr: come sempre!!)
eravamo tanti, faceva caldo e si sono visti tanti bei tricks, su tutti GABRI e 100!!!
6,30 pm / tutti di nuovo in massa verso ticinese, bello in giro per milano di sabato sera in così tanti tutti insieme!!!
premiere / 100, luis ed un paio di altri con nonchalance ad aspettare la distribuzione delle birre... ohhh faceva caldo non per altro!!!
council of doom / bello ma niente di entusiasmante, (azzardo) forse meglio il trailer
lancio t-shirt / con Aldone, padre di famiglia che si lancia su una massa di teen-ager per strappargli dalle mani l'ambito trofeo (del resto è maestro yoga ;) )
... e poi pizza birre e per finire la serata di nuovo alla pool ormai vuota di gente ma piena di vetri delle bottiglie di giovani delle gang che per festeggiare il sabato sera si sono presi a schiaffi fra di loro!!!

un grazie ad Andrea, come sempre, e a tutti quelli che c'erano!!!

RIDE ON

17 commenti:

ciaba ha detto...

bravo baffo, bel report, mi sei piaciuto, non starai mica imparando?

prossimo passo il video di richard online su vimeo :D

IBC ha detto...

concordo, meglio il trailer

FabYO! ha detto...

Mash! Mash! Mash!
Se la fissa esce dal velodromo è giusto che continui a correre, correre, correre nel flusso urbano. Devi sentire l'aria nelle orecchie, in faccia. La strada che corre sotto di te. Puoi toccare le macchine, i bus...puoi fare il medio agli automobilisti stronzi.
Quale pool, quale skatepark??! Se si chiama così ci sarà una ragione no?! Ok, qualche trick ci sta, il track-stand ai semafori ci sta di brutto, anzi, si fà!!!
Fissa=traffico, velocità, adrenalinaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!

Ride ooonn!!! YO!

Anonimo ha detto...

oggi ho visto uno che andava come un pazzo in bici. ad un certo punto ha fermato le gambe, proprio in mezzo a via ugo bassi. la prima cosa che ho pensato è stata "oh merda, gli si deve essere spezzata la catena, la ruota dietro continua ad andare, non skidda".
un millesimo di secondo dopo mi sono reso conto che era su una MTB a ruota libera. forse e' meglio se smetto di guardare sti video di fisse.

Matteo ha detto...

ma vaaaaaa!!!!
quell'antipatico e fastidioso gracchiare della ruota libera...brrrrr
preferisco lo striciare di un vittoria rubino lanciato ai 40 mentre blocchi i pedali!!!
ride on

Eric ha detto...

Il trailer è buono. Proprio come Orange County; tutto stile, poco sostanza. =/

luigi ha detto...

ahah! bravo eric!
però cazzo, SUMMER ROBERTS di sostanza ne aveva eccome.

Anonimo ha detto...

http://i3.photobucket.com/albums/y95/pinkshadedgrey/2cd7d3ac.jpg

Eric ha detto...

hahaaha. Io manco OC molto.

luigi ha detto...

:'(

Anonimo ha detto...

sapete qual è la cosa più difficile da fare per chi va in fissa? dire ai genitori che è gay.

Anonimo ha detto...

vi dico soltanto che conosco uno che ha un garage con circa 50 telai pista/corsa anni 60/70. e vuole svendere. vi tengo informati

Matteo ha detto...

x ultimo anonimo..

chiamaci subito!!!!

bologna in fissa ha detto...

facci sapere !!!
L.

Anonimo ha detto...

http://www.prendas.co.uk/details.asp?ID=2107&imgID=1909

Anonimo ha detto...

http://www.flashgiovani.it/eventi/evento/id-1944/day-2008-11-04/

oh datemi la password pe' posta' che tanto vi mando piu' chicche io..

Lucio ha detto...

ma vaaaaaa!!!!
quell'antipatico e fastidioso gracchiare della ruota libera...brrrrr
preferisco lo striciare di un vittoria rubino lanciato ai 40 mentre blocchi i pedali!!!
ride on


Matteo ripigliati